Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

15 gennaio 2006 - Campionato 2005/2006 - 19^ giornata

SALO' VALSABBIA 1

CASTELLARANO 1

Arbitro: Alessandro Caso di Verona.

Reti: 9' Luciani, 62' Orlandini.

 

SALO’: Cecchini, Pezzottini, Secchi, Sella, Ferretti, Caini, Quarenghi (67’ Rossi), Pedrocca (55’ Martinazzoli), Luciani, Franchi (80’ Panizza), Morassutti. All. R. Bonvicini.

 

CASTELLARANO: Sentimenti, Verdi, Coly (55’ Rispoli), Fraccaro, Ferrari, Dallari, Ferretti, Orlandini, Degiuseppe (73’ Fermi), Facchini, Tomassetti (60’ Corradini). All. Paganelli.

 

ARBITRO: Alessandro Caso di Verona.

RETI: 9' Luciani, 62' Orlandini.

NOTE: Ammoniti: Pedrocca e Martinazzoli (S), Orlandini e Dallari (C).

Altra occasionissima gettata al vento. Mentre quasi tutte le prime si fermano, il Salò non riesce a battere un Castellarano dai due volti: praticamente inesistente nel primo tempo ed ostico nella ripresa. Parte benissimo il Salò che gioca bene, crea occasioni e segna, già al 9' con il bomber Luciani servito da una pennellata dalla destra di Franchi che salta come birilli tre avversari e mette una palla che Luciani deve solo spingere in rete di testa. Poi ancora bel gioco per altri quindici minuti e, come al solito, invece di chiudere la partita il Salò si abbassa e cala la pressione. Nel secondo tempo si vede un Castellarano più grintoso che comunque non impensierisce Cecchini se non nell'ormai consueto unico tiro in  porta che porta gli emiliani al pareggio con Orlandini al 62'. Da qui in poi solo confusione con i ragazzi di Mister Bonvicini che riescono comunque a creare un paio di buone occasioni ed un brivido finale con un  costrasto tra Cecchini, Ferretti e . . . il palo che ci da una mano. Nel finale ha esordito anche l'acquisto invernale Martinazzoli.

Fonte: www.datasport.it

Il Salò fallisce l’occasione di agganciare il Russi al terzo posto, pareggiando una partita che si era messa nel migliore dei modi. La partenza dei bianco-azzurri è rabbiosa; il Castellarano, che mai si sarebbe aspettato un avvio così deciso degli avversari, soffre il possesso palla dei locali. Al 9’ Luciani sblocca il risultato, incornando in rete un cross calibrato di Franchi, autore di una splendida discesa sulla destra. I rosso-blu cercano di rispondere immediatamente al gol di svantaggio, ma la retroguardia bresciana si chiude bene e non lascia spazi. Nel finale dei primi 45’ di il Salò fallisce l’occasione del raddoppio, complice anche l’ottima parata di Sentimenti. Nella ripresa la musica non cambia, ma i bianco-azzurri falliscono diverse occasioni per raddoppiare. Nel calcio, si sa, chi sbaglia paga e, puntualmente, al 62’ il Castellarano pareggia i conti con un rasoterra di Orlandini. Il Salò si riporta subito in avanti, ma la manovra confusa non permette all’undici bresciano di trovare la via del gol. Il match si conclude sull’1-1 con i locali che hanno da recriminare per le occasioni buttate al vento.