Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

15 maggio 2006 - Campionato 2005/2006 - play off - primo turno

SALO' VALSABBIA 2

CERVIA 1

Arbitro: Davide Massa di Imperia.

Reti: 32' Luciani, 76' Aruta, 98' Nizzetto.

 

SALO’: Cecchini, Visconti (74' Nizzetto), Savoia, Sella, Ferretti, Martinazzoli, Quarenghi (74' Cittadini), Pedrocca, Luciani, Franchi, Morassutti. All. R. Bonvicini.

 

CERVIA: Bertaccini, Guerra, Suprani, Lampugnani (50' Moschino), De Miglio (56' Pierleoni), Montella, Garavini, Calanchi, Colombo, Aruta, Salzano (66' Rafael). All. F. Graziani.

 

ARBITRO: Davide Massa di Imperia.

RETI: 32' Luciani, 76' Aruta, 98' Nizzetto.

NOTE: Ammoniti: 21' Guerra, 43' Franchi, 49' Montella, 85' Martinazzoli, 112' Calanchi, 115' Luciani, 120' Nizzetto.

         
 

Fonte: www.datasport.it

Il Salò supera il Cervia 2-1 nei playoff del girone C della Serie D e si qualifica per la finale con il Rodengo Saiano. La squadra di Ciccio Graziani inizia subito in modo spumeggiante premendo i bresciani nella propria metà campo. Bene Salzano e Montella, ma la retroguardia del Salò è sempre attenta ed al 20’ un bel lancio di Quarenghi pesca Franchi lanciato a rete. Bertaccini però lo anticipa in uscita. Ora sono i padroni di casa a tenere maggiormente le redini del gioco. Il Salò preme e si rende insidioso sugli sviluppi di due corner, ma in entrambi i casi è bravo Bertaccini.
Al 32’ passa in vantaggio il Salò con Luciani, che raccoglie un passaggio filtrante dalla destra e di prima intenzione batte Bertaccini. Subito dopo Aruta potrebbe pareggiare, ma spara addosso al portiere da due metri.
In apertura di ripresa è Franchi per il Salò a crossare dalla destra per Quarenghi, che in coordinazione calcia al volo, ma Bertaccini devia in corner. Graziani inserisce a questo punto Moschino per Lampugnani cercando di dare un po' più di fantasia al centrocampo. Colombo al 55’ cerca il jolly che potrebbe valere il pareggio, calciando da lontano: il portiere di casa è fuori dai pali, ma la sfera esce di poco. Al 70’ entra in campo per gli ospiti il brasiliano Rafael e all’80’ Aruta viene atterrato in area, forse accentuando la caduta. E’ rigore, realizzato dallo stesso Aruta. Sulle ali dell’entusiamo è ora il Cervia, complice il calo fisico degli avversari, ad arrivare prima su ogni pallone.
Si va ai supplementari, dove si registrano due belle azioni di Aruta e Moschino. Il gol che decide l’incontro arriva al 97’, con Franchi che sfodera un bell’assist per Nizzetto che, libero ad un metro dalla linea di porta, non ha difficoltà a piazzare in rete: è in pratica il replay della rete segnata da Luciani nel primo tempo. Il Cervia si getta in avanti alla ricerca del pari, e all’ultimo minuto Suprani in girata fa gridare al gol, ma Cecchini devia in corner, sugli sviluppi del quale il Salò si salva sulla linea di porta

La rete di Saverio Luciani al 32'