Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

30 ottobre 2005 - ore 14.30 - Campionato 2005/2006 - 8^ giornata

SANTARCANGELO 1

SALO' VALSABBIA 0

Arbitro: Luca Tagarelli di Termoli (CB).

Reti: 34' Nanni.

 

SANTARCANGELO: Bardi, Nuggi, Nanni, Patregnani, Genestretti, Lepri, Franchini, Mosconi, Rossi (82’ Guarnieri), Toma, Baldazzi.. All.: Papini.

 

SALO’: Cecchini, Ferrari, Cittadini (7' Ragnoli), Ferretti, Caini, Scirè (75' Pezzottini), Secchi, Morassutti, Luciani, Franchi, Rossi. All.: R. Bonvicini.

 

ARBITRO: Luca Tagarelli di Termoli (CB).

RETI: 34' Nanni.

NOTE: Al 35' Luciani (S) calcia un rigore sul palo. Ammoniti: Mosconi, Nuggi, Nanni (SA), Caini, Ferretti, Ragnoli (S).

La rete di Nanni

Il rigore fallito da Luciani

Brutta sconfitta in Romagna per i ragazzi di Mister Bonvicini che, dovendo sopportare le molte assenze per infortunio alle quali si aggiunge dopo soli tre minuti quella di Cittadini, riesce a disputare un buon primo tempo, subendo lo svantaggio nell'unico vero tiro in porta del Santarcangelo, al 34' su calcio di punizione di Nanni. Dopo un minuto ecco l'occasione per recuperare, ma il calcio di rigore di Luciani va ad incocciare sul palo. Secondo tempo invece brutto da parte di entrambe le squadre.

Fonte: www.datasport.it

Il Salò perde una buona occasione per agganciare il Cervia in piena zona play-off e si fa battere, seppur di misura, da un ostinato Santarcangelo, autore di una prestazione concreta ed efficace. Nel primo tempo c'è in campo una sola formazione, quella che gioca fra le mura amiche. I lombardi, spesso incostanti soprattutto in trasferta, non riescono a contenere le discese degli esterni romagnoli. Ci si aspetta che il gol del vantaggio per i padroni di casa possa scaturire da un cross o un lancio lungo, vista la mobilità dei laterali, ma non sarà così. Alla mezz’ora Nanni, su punizione, sblocca il risultato. I bresciani tentano immediatamente di ristabilire gli equilibri e ci vanno vicini i due occasioni. Al 40’ il direttore di gara decreta un rigore al Salò; dal dischetto si presenta Luciani che, però, colpisce il legno. La prima frazione di gara si conclude con gli emiliani in vantaggio di una rete. Nella ripresa sono i bianco-azzurri a prendere in mano le redini del gioco, meritando, in diverse occasioni di pervenire al pareggio. Il Santarcangelo reggerà sino alla fine, difendendo con i denti il gol del vantaggio.