Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

12 novembre 2006 - Campionato 2006/2007 - 10^ giornata

V. CASTELFRANCO 4

SALO' VALSABBIA 1

Arbitro: Stefano D'Angelo di Ascoli Piceno.

Reti: 27' Visciglia (C), 53' Koffi (C), 61' rig Visciglia (C), 77' Mezgour (C); 82' De Paola (S).

 

CASTELFRANCO: Ferrari, Delnevo, Buldrini, Santunione, Commitante, Zanzi, Mezgour, Arlotti, Visciglia (82' Borghi), Cavallaro (57' Trezza), Koffi (73' Sackey). All.: Chezzi.

 

SALO': Menegon, Cittadini, Savoia, Tognassi, Ferretti, Martinazzoli, Salafrica (46’ De Paola), Pedrocca, Falco, Buscio (46’ Cazzoletti), Esposito (65’ Remedio). All.: Bonvicini.

 

ARBITRO: Stefano D'Angelo di Ascoli Piceno.

 

RETI: 27' Visciglia (C), 53' Koffi (C), 61' rig. Visciglia (C), 77' Mezgour (C); 82' De Paola (S).

 

NOTE: Ammoniti: Arlotti e Cavallaro (C), Martinazzoli ed Esposito (S).

Fonte: www.datasport.it

Il Castelfranco non conosce la parola costanza. Una giornata perde clamorosamente, quella dopo offre prestazioni eclatanti. La formazione del modenese, se vuole puntare a qualcosa di più di una tranquilla salvezza, deve trovare la continuità di risultati, caratteristica fondamentale per puntare alla promozione.
Il pazzo Castelfranco umilia un Salò sempre più in crisi e risale in classifica. Le due squadre, che stanno attraversando un momento decisamente negativo, si affrontano a viso aperto: una vittoria, oltre a valere 3 punti importanti per la classifica, potrebbe dare morale. Più intraprendenti i locali che sfiorano il vantaggio con Delnevo al 5’ e falliscono una chiara occasione da rete in mischia. I bresciani si affacciano timidamente al quarto d’ora in area avversaria, ma peccano di imprecisione. Al 27’ Visciglia sigla il vantaggio modenese con un colpo di testa che colpisce la traversa e carambola sulla schiena di Menegon prima di finire in rete. I bianco-azzurri reagiscono prontamente ma sprecano numerose occasioni sottoporta. La Virtus stringe i denti e conclude la prima frazione di gara avanti di una rete. Nella ripresa sono ancora i bianco-gialli a colpire con il solito Koffi che, su angolo di Visciglia, scatta sul primo palo e colpisce di testa. Al ritorno sul campo da gioco è ancora la formazione locale a fare la partita, aiutata dalle decisioni arbitrali: Al 61’ il direttore di gara vede un fallo di mano in area di Martinazzoli e concede il penalty. Dal dischetto Visciglia non fallisce. Al 77’ è l’altro africano, il marocchino Mezgour, a siglare la quarta rete. All’ 82’ il Salò sigla la rete della bandiera con De Paola, rete che, comunque, non cancella una pessima prestazione degli uomini di Bonvicini.