Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

22 ottobre 2006 - Campionato 2006/2007 - 6^ giornata

CHIOGGIA 2

SALO' VALSABBIA 2

Arbitro: Luca Romani di Modena.

Reti: 7' De Capua (C), 22' Pedrocca (S), 56' Ferretti (C), 92' De Paola (S).

 

CHIOGGIA: Corontini, Boscolo, Forin, Bodnar, Ballarin, Parise, Doria, Pozza (68’ Gorriz), Rafael (90’ Camalori), De Capua (54’ Rosticelli), Ferretti G.. All.: Del Bianco.

 

SALO': Foresti, Tognassi (61' Salafrica), Savoia, Caurla, Ferretti, Sella, Pedrocca (74' De Paola), Quarenghi, Cammalleri (61' De Guidi), Falco, Remedio. All.: Bonvicini.

 

ARBITRO: Luca Romani di Modena.

 

RETI: 7' De Capua (C), 22' Pedrocca, 56' Ferretti G. (C), 92' De Paola (S).

 

NOTE: Ammoniti: Caurla (S), Bodnar, Boscolo, Ballarin e Ferretti G. (C). Al 57' espulso per proteste Quarenghi (S).

Non ne va bene una! La sesta giornata di campionato regala al Salò, nella trasferta al mare di Chioggia, un bel gol fantasma, chiaramente inesistente su un pallonetto salvato da Caurla almeno mezzo metro dentro il campo, e la conseguente espulsione diretta di Cristian Quarenghi per proteste da parte del pessimo arbitro Romani che peraltro non aveva assegnato la rete segnalata invece dal guardalinee. Partita equilibrata con pochissime azioni da rete e, come al solito, nell'unica che subisce, il Salò prende rete già dopo 7 minuti. Ci pensa poi Diego Pedrocca, con una rasoiata dal limite, a ristabilire l'equilibrio fino alla decisione scandalosa. Poi si rivede il grande cuore del Salò che in dieci nel finale gioca meglio del Chioggia, crea alcune buone occasioni ed agguanta il pari con De Paola.

 

 

Fonte: www.datasport.it

Il Salò salva la faccia solo in pieno tempo di recupero; ma quanta fatica per gli uomini di Bonvicini! La compagine veneta parte in quarta marcia, sfruttando al meglio il momento decisamente negativo dell’undici lombardo. Al 7’ i padroni di casa sono già in vantaggio grazie a De Capua, che raccoglie un cross dalla destra ed esplode un imprendibile diagonale. I lombardi, per nulla demoralizzati, si riversano immediatamente in avanti in cerca del gol del pareggio. Al 22’ Pedrocca, con una grande rasoiata, riporta in parità il match. Le due formazioni calano il ritmo, preoccupate più di non subire un gol che taglierebbe loro le gambe, piuttosto che cercare la rete del vantaggio. La prima frazione di gara termina 1-1. Nel secondo tempo sono i granata a fare la partita e a trovare la rete del vantaggio al 57’ con Ferretti, che supera con un delizioso pallonetto Foresti in uscita. Il Salò, che in caso di sconfitta vedrebbe complicarsi la propria posizione il classifica, si schiera con una formazione estremamente offensiva, in cerca del gol del pareggio. Incredibilmente, in pieno tempo di recupero, De Paola salva la faccia del Salò trovando il gol del pareggio.