Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

02 febbraio 2008 - Campionato 2007/2008 - recupero 21^ giornata

COLOGNESE 2

SALO' VALSABBIA 1

Arbitro: Filippo Giorgietti di Cesena.

Reti: 8' Salandra (rig.) (C), 25' Salandra (C), 70' Petrone (S).

COLOGNESE: Natali, Chiodini, Poletti, Sgrò, Gusmini, Valtulini, Chinelli, Rota, Valenti (80' Bosio), Salandra (90' Floriano), Menalli. All.: Vecchi.

 

SALO': Menegon, Boldrini, Ferretti, Caricato, Martinazzoli (46' Petrone), Sella, Leoni (80' Tognassi), Vitali (65' Longhi), Sberna, Quarenghi, N'Dzinga. All.: Crotti.

 

ARBITRO: Filippo Giorgietti di Cesena.

 

RETI: 8' Salandra (rig.) (C), 25' Salandra (C), 70' Petrone (S).

 

NOTE: Ammonito Ferretti (S).

La rete di Luigi Petrone

Dopo sette risultati utili consecutivi (sei vittorie ed un pareggio) il Salò cade sul "campetto" di Cologno al Serio, complice un primo tempo gettato alle ortiche con un atteggiamento e soprattutto uno schieramento troppo difensivo, il terreno di gioco di dimensioni davvero ridottissime ed il gioco durissimo dei bergamaschi, mai punito dall'arbitro, di una Colognese comunque dimostratasi davvero in palla. Il Salò soffre per tutti i primi 45 minuti andando sotto già all'8 su calcio di rigore ai più apparso molto generoso, procurato e trasformato dal bomber Salandra che sigla anche il raddoppio al 25' con una palombella nel sette giudicata però dagli addetti ai lavori come un traversone sbagliato. Nella ripresa Mister Crotti passa ad un 4-4-2 offensivo con l'inserimento di Petrone e fa la partita accorciando le distanze al 70' con Petrone che appoggia in rete un cioccolatino servitogli da Cristian Quarenghi. Poi la Colognese, dopo un paio di contropiedi pungenti nei quali Menegon salva il risultato, si barrica a difesa del vantaggio ed il Salò si rende pericoloso solo in un paio di occasioni (clamorosa quella di Quarenghi che fa la barba al palo su calcio di punizione con il portiere Natali immobile).