Crea sito

A.C. SALO'

VALSABBIA

13 aprile 2008 - Campionato 2007/2008 - 31^ giornata

SALO' VALSABBIA 2

OLGINATESE 2

Arbitro: Samuele Lucchesi di Lucca.

Reti: 51' Caricato (S), 63' Cavalli (O), 82' Cavalli (O), 89' Quarenghi (S) (rig.).

 

SALO': Menegon, Sberna, Savoia (67' Boldrini), Caricato, Martinazzoli, Sella, Leoni, Scioli (46' Pedrocca), Vitali, Quarenghi, Petrone (67' Pasinelli). All.: Crotti.

 

OLGINATESE: Valsecchi, Grendele, Dinardo, Malgrati (69' Caruso), Cavalli, Bergamini, Valli, Agostinelli, Paris (57' Porcaro), Comi, Gerosa (57' Adeshokan). All.: Cattaneo.

.

ARBITRO: Samuele Lucchesi di Lucca.

 

RETI: 51' Caricato (S), 63' Cavalli (O), 82' Cavalli (O), 89' Quarenghi (S) (rig.).

 

NOTE: Ammoniti Caricato e Leoni (S), Bergamini e Cavalli (O). Al 55' espulso Leoni (S) per doppia ammonizione ed al 90' espulso Valsecchi (O). Al 39' Petrone (S) calcia sulla traversa un rigore.

 

Rocambolesco! Solo così si può definire l'incontro tra Salò e Olginatese finito, come all'andata, tra le polemiche. Primo tempo quasi tutto da dimenticare dove l'Olginatese (ancora bisognosa di punti salvezza) si difende a pieno organico tentando di sorprendere sulle ripartenze ma senza impensierire più di tanto il Salò che invece sta a guardare. Allo scadere della prima frazione Petrone si procura un  calcio di rigore anticipando un difensore avversario "addormentato" nella propria area che lo stende inesorabilmente. Calcia lo stesso Petrone che colpisce in pieno la traversa. Nella ripresa i ragazzi di Mister Crotti iniziano con più decisione e dopo pochi minuti è Andrea Caricato a portare in vantaggio il Salò con un tocco sottomisura dopo una corta respinta del portiere ospite. A questo punto l'Olginatese esce dal guscio ed in dieci minuti subisce una serie di contropiedi pungenti purtroppo non concretizzati e per la scarsa precisione dei salodiani ed anche per un  paio di interventi miracolosi di Valsecchi. Poi cambia tutto nuovamente. Ermanno Leoni si fa cacciare per doppia ammonizione, l'Olginatese si getta in avanti ed in poco più di un quarto d'ora ribalta il risultato con  due reti "sporche" di Cavalli nate da due mega mischie in area. Mister Crotti dovendo sostituire Savoia colpito da crampi finisce i cambi e non può inserire un'altra punta ed il Salò,  pur creando un  altro paio di occasioni, sembra destinato a subire il secondo stop casalingo stagionale. Ma la partita non è finita. Giusto al 90' Vitali, ben imbeccato nell'area di porta, conclude di esterno ma il tiro viene nettamente parato con la mano da un difensore. L'arbitro non vede ma il guardalinee si ed alza la bandierina. Dopo cinque interminabili minuti di proteste finalmente Cristian Quarenghi calcia il penalty e sigla il 2-2. Il portiere Valsecchi raccoglie la palla dalla rete e, probabilmente colto da rabbia per la vittoria sfumata, lo calcia violentemente in direzione del guardalinee che vede tutto e "caldeggiato" dal Salò segnala il fatto all'arbitro che espelle Valsecchi. L'Olginatese ha terminato i cambi ed in porta va un difensore per gli ultimi lunghissimi otto minuti di recupero dove il Salò tenta di calciare in porta da tutte le posizioni senza però riuscire a raggiungere la vittoria che avrebbe avuto veramente dell'incredibile.

I video delle reti:

51' Caricato

89' Quarenghi